INTERVISTA A PAOLO

Seconda tappa in questo tour di interviste che vedrà coinvolto ognuno dei membri dello staff di InCorto. Settimana scorsa abbiamo ascoltato Giangi, questa volta faremo due chiacchiere con il web & media manager Paolo.

 

Non puoi esimerti da questa domanda, “ti tocca” come si dice in gergo…How old are you?

I’m 51 years old. Dai, diciamolo in italiano che suona forse meglio: ho 51 anni. Contento adesso? (risate)

Direi di sì, adesso posso andare a dormire più tranquillo,! Scherzi a parte, qual è il mondo professionale da cui provieni?

Vengo dal mondo dell’informatica e mi ci trovo bene. Non per vantarmi, ma sono un cultore del web e da sempre sono interessato anche alla tecnologia in generale. Una sorta di amore a prima vista.

Wow, ma tua moglie è d’accordo? (risate)

Più o meno… sto scherzando, ovviamente. Devo dire che lei sa quanto io tenga alla mia passione, che poi è anche il mio lavoro.

Ecco, ma il tuo mestiere si coniuga con i tanti altri impegni che hai? Quali sono nello specifico le cose che fai nel tuo tempo libero?

Allora, la risposta alla tua prima domanda è sì. Non è facile, ma, quando credo in qualcosa e questo qualcosa è per me fonte di gioia e soddisfazioni, allora ci vado in fondo. Le cose che faccio nel mio tempo libero? Mah, non mi piace fare elenchi, però dai adesso ti dico una lista di cose per facilitarti il compito (risate). Mi occupo della parte tecnica e della comunicazione per quanto riguarda RadioSP30. Sono il responsabile dell’area web & media per InCorto. Sto dietro a tanti altri progetti per i giovani sul nostro territorio, più che altro quello dell’abbiatense-magentino, ma non solo. Infine, sono consigliere e tesoriere dell’associazione Civico 2.

Civico 2 è presieduta da un altro elemento del team di InCorto, vero?

Sì, si tratta di Luca Nozza… Sfortunatamente (risate). No, a parte tutto, fantozzianamente parlando: “È un bel presidente!”.

Come ti trovi con InCorto?

Benissimo. Mi sento coinvolto nel progetto e credo che la serata conclusiva del 12 aprile sarà un bel momento. Sono molto curioso di vedere i cortometraggi che saranno in gara.

Che dici, ci vediamo lì?

Puoi starne certo.

Perfetto, grazie Paolo per la chiacchierata.

Grazie a te, ciao.

Condividi l'articolo su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top